The Hidden Beauty

The Hidden Beauty

venerdì 27 marzo 2015

Prima o poi doveva succedere...



In alto a sinistra, le due Naked: quella in velluto scuro con la scritta dorata è la famosissima originale, che poi sarebbe la n. 1; A destra potete notare tutte e tre le palettes Naked: in alto la 1, al centro la 2 con i sottotoni freddi, e in basso la 3 che contiene tantissimi colori sul rosato; in basso a sinistra la 3 aperta e a destra chiusa, con l'astuccio in latta bronzo rosato. Queste palettes sono in vendita esclusivamente presso i punti vendita delle profumerie Sephora.

 

Lo so, costa molto, inutile dirlo. E ne parlano persino in troppi, lo so già. So tutto. So che ne esistono a decine, di dupe, quasi identici, che costano un decimo.
E' quel "quasi", il problema. Ed è un "quasi" enorme, visto che poco meno di due decenni di lavoro continuativo in una profumeria, non mi sono mai imbattuta in qualcosa del genere.
Le polveri della Naked, la qualità finissima, la semplicità nella stesura, la vivacità dei pigmenti, la durata incredibile, e l'assoluta originalità nell'accostamento dei colori, mi hanno rapita. E prima o poi doveva succedere.
Ho iniziato con la 1. Erano settimane che sbavavo quando la vedevo in qualche video... una amica mi ha dato l'opportunità di aquistarla. E' bastato truccarmi il primo giorno per capire tutto. A distanza di 3 giorni, già ero in possesso della 3 (qui è entrato in gioco il mio compleanno e la corruzione a Santa Mamma... con due mesi di anticipo!!). Ho saltato a piè pari l'acquisto della 2, perchè al primo sguardo mi è sembrata quasi identica alla 1. Niente di più sbagliato: la 1 ha colori in sottotono caldo, la 2 in freddo. Si, si, lo so, lo sanno tutti, anche questo. Io non lo sapevo. E ora lo so. E ora aspettiamo di avere anche quella!
Sono innamorata di queste paletteas; non è il marchio, è proprio la palette che mi ha conquistata. E non nè che ora, avendo questa cestino tutte le altre. Il piacere sta proprio nel constatare che queste sono "le palette che mi mancavano", ma le altre sono tutte comunque necessarie, perchè i colori sono diversi dalle Naked, e quindi li utilizzerò, li trovo buoni, serviranno ancora, e tutto il cucuzzaro. Ma la Naked è stata una esperienza, è una esperienza, che durerà quanto i suoi 12 meravigliosi, stupendi colori.
*THB
La mia collezione di palettes in questo video:
https://www.youtube.com/watch?v=_1q1vpe4_4c



Nessun commento:

Posta un commento

Care Amiche, siete invitate a lasciare un vostro commento e saluto. Se lo gradite, lasciate anche il link ai vostri blog: non c'è nulla di più bello che condividere la propria creatività e le proprie competenze!
Grazie per avermi visitato e buona navigazione.